Giovedì, Gennaio 18, 2018

Economia Aziendale L-18

Iscriversi è davvero facile e puoi farlo comodamente da casa, sia on-line con modalità e-commerce, sia in maniera tradizionale attraverso l’apposita documentazione da scaricare ed inviare a mezzo posta. In alternativa, se vorrai, potrai recarti presso uno dei nostri centri d’orientamento in Italia o direttamente in sede per farti assistere nella procedura d’iscrizione che avrai scelto.

La durata del Corso di Laurea è di tre anni per un totale di 180 crediti.

DOCUMENTI UTILI

STAGE

ANNO INSEGNAMENTO CODICE CFU PROGRAMMA
1 Storia Economica SECS-P/12 10
1 Economia Aziendale SECS-P/07 10
1 Statistica SECS-P/07 10
1 Diritto Privato IUS/01 10
1 Diritto Tributario IUS/12 10
1 Metodologie e determinazioni quantitative d'azienda SECS-P/07 10
2 Strategia di comunicazione d'impresa SECS-P/08 10
2 Diritto Commerciale IUS/04 10
2 Economia degli intermediari finanziari SECS-P/11 15
2 Diritto Amministrativo IUS/10 10
2 Lingua Inglese

ART.10,

COMMA 5, LETTERA C

5
2 Organizzazione aziendale SECS-P/10 10
3 Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 15
3 Economia politica SECS-P/01 10
3 Statistica economica SECS-S/03 10
3 Prova di abilità informatica   5
3 Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali   3  
3 Prova Finale   5  

 

INSEGNAMENTI A SCELTA

INSEGNAMENTO INFO
Crisi e risanamento di impresa - CFU 12
Diritto della contabilita' pubblica  - CFU 12
Gestioni societarie - CFU 12

Il corso di laurea in Economia Aziendale si propone di fornire una solida preparazione nelle discipline economiche ed aziendali (declinate sia per aree funzionali sia per classi di aziende di vari settori), nonché di acquisire un'adeguata padronanza degli strumenti matematico-statistici e dei principi e istituti dell'ordinamento giuridico.

In particolare, il percorso formativo intende sviluppare le capacità di base per l'analisi dei fenomeni aziendali in contesti economici e sociali complessi. Il percorso di studio prevede, nel primo anno, gli insegnamenti ricompresi negli SSD delle attività formative di base nonché un insegnamento delle discipline caratterizzanti; ciò al fine di garantire agli studenti, che intraprendono il percorso di studio triennale una solida formazione di base.

Al secondo anno, il percorso prevede insegnamenti caratterizzanti e affini finalizzati a rendere il percorso coerente con gli obiettivi formativi specifici; infine, il percorso formativo si conclude al terzo anno con gli insegnamenti a scelta libera, la prova di lingua, la prova informatica (o in alternativa il tirocinio) e la prova finale.

Il corso di laurea triennale in Economia aziendale forma figure professionali idonee a svolgere attività manageriali, di consulenza, imprenditoriali, nell'ambito di organizzazioni private e pubbliche, che operano nei mercati reali e finanziari. Il piano di studi garantisce una formazione multidisciplinare fondamentale finalizzata a comprendere il funzionamento delle moderne organizzazioni imprenditoriali e dei sistemi finanziari, nonché le connotazioni principali del contesto ambientale di riferimento. I laureati matureranno adeguate competenze nelle discipline economiche, manageriali, finanziarie e giuridiche, sviluppando appropriate metodiche di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche aziendali.

Il corso di laurea prevede percorsi formativi per affrontare specifici aspetti della direzione, gestione e amministrazione aziendale, di particolari tipologie di imprese e dell'intermediazione finanziaria, anche nell'ambito dei temi e principi della sostenibilità. In coerenza con gli obiettivi formativi, il corso di laurea si articola, pertanto, in percorsi didattico/formativi per valorizzare le attitudini e le preferenze scientifico-culturali di ciascuno studente.

Il costo della retta è di 3.000,00.

Per gli studenti diversamente abili e per quelli iscritti ad una delle associazioni, sindacati o enti convenzionati con l’Ateneo, sono previste particolari agevolazioni economiche (vedi le agevolazioni economiche). Il pagamento può essere suddiviso in due rate da € 1.500,00 di cui la prima all'atto dell'immatricolazione (o dell'iscrizione in caso di trasferimento) e la seconda entro il 31 marzo.

Oltre tale termine sono dovute le more secondo l’allegata tabella (vedi tabella). Lo studente che si iscrive per la prima volta all’Ateneo in corso d’anno successivamente al 31 dicembre, provvede al versamento della seconda rata entro e non oltre il 30 giugno.

Oltre tale termine sono dovute le more secondo l’allegata tabella (vedi tabella).

Il pagamento può essere effettuato on-line tramite e-commerce o a mezzo bonifico bancario alle seguenti coordinate:

  • UNIVERSITA' TELEMATICA PEGASO UNICREDIT SPA
  • IBAN: IT 12 P 02008 03493 000103281541

 

Oltre al costo della retta è previsto il pagamento di € 172,00 per "Contributi e servizi allo studente" (*) relativo al Programma Alumni e per le imposte di bollo vigenti. Il pagamento è dovuto anche per gli anni successivi all’iscrizione e dovrà essere effettuato alle seguenti coordinate:

 

Conto corrente Postale n. 001007401050
intestato a Università Telematica Pegaso

 

Per qualsiasi problema di carattere tecnico relativo alla procedura d’immatricolazione, si prega di contattare direttamente il call center al numero verde 800.185.095. od inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per i laureati in Economia Aziendalele possibilità di sbocco professionale sono piuttosto ampie: potranno essere inseriti, nelle diverse funzioni aziendali di organizzazioni pubbliche e private operanti nei mercati reali e finanziari e in società di consulenza. Al contempo per coloro che avvertano una vocazione lavorativa più autonoma e imprenditoriale, potranno avviare iniziative d'impresa nonché - previo tirocinio ed esami di Stato - esercitare la libera professione di esperto contabile, come da normativa vigente.

Le attività formative (insegnamenti, laboratori, prova finale) sono misurate in crediti che documentano l'impegno dello studente nello svolgimento dell'attività stessa. Ogni credito corrisponde a 25 ore di impegno complessivo.

Il sistema dei crediti è stato introdotto sia per facilitare la mobilità degli studenti tra i diversi atenei, anche stranieri, sia per permettere di riconoscere attività formative, ad esempio gli stages, che non rientrano nell'usuale schema (lezioni) + (esame finale).

L'introduzione dei crediti non ha però comportato la sparizione dei voti che, quindi, continuano ad essere assegnati come misura, non solo del lavoro svolto, ma anche della qualità dell'apprendimento raggiunto. Seguendo la tradizione universitaria, i voti degli esami sono espressi in trentesimi, mentre il voto finale di laurea è espresso in centodecimi e lode.

Nel piano delle attività formative è indicato il numero dei crediti attribuiti ad ogni singola attività.

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti. Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva.