Mercoledì, Aprile 24, 2019

AREA COMUNICAZIONE

MA699 - Human Resouces Management System (I Edizione)

Il Corso persegue i seguenti obiettivi: creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno; fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l’industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni; conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all’uso di fonti audiovideo; programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l’utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network; costruire e gestire le professioni in modo autonomo; gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

  • Anno Accademico: 2018/2019
  • Sigla: MA699
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro le 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1500 euro.

Tematica SSD CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1   5
Il patrimonio audiovisivo-Risorse e Fonti   5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV   5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2   5
Strategie aziendali e contesti organizzativi   5
Valutazione delle risorse umane   5
Approccio alla Leadership   5
Hoping For The Best; Planning for the Worst   5
Lavorare in Team. Comportamento organizzativo   5
Normativa sulla sicurezza del personale e dei luoghi   5
Prova finale   10

Una volta perfezionata l'iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasoOnLine”, dove potrà reperire tuti gli strumenti didattici elaborati che saranno a sua disposizione 24h su 24h.

  • Lezioni video on-line
  • Documenti cartacei
  • Bibliografie e Sitografie
  • Test di valutazione

E' prevista una prova finale scritta in presenzaGli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.Gli esami finali si terranno presso le sedi di Roma e Napoli. Ulteriori sedute d'esame si potranno tenere in altre sedi UniPegaso – come Bologna, Palermo, Torino – previo raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 30.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (modalità scritta).

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:·         Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.


 Titoli per l'ammissioneSono richiesti i seguenti titoli di ammissione:·         Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

 

MA682 - Copyright Law (I Edizione)

Gli Obiettivi specifici del Master sono i seguenti: creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno; fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l’industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni; conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all’uso di fonti audiovideo ; programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l’utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network; costruire e gestire le professioni in modo autonomo; gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

  • Anno Accademico: 2018/2019
  • Sigla: MA682
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1500 euro.

Tematica SSD CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1   5
Il patrimonio audiovisivo-Risorse e Fonti   5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV   5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2   5
Le fonti e il patrimonio audiovisivo italiano   5
Prospettive storiche del Copyright   5
Forme legali di proprietà   5
Proprietà intellettuale e legge nello Showbus   5
Il gap. Patrimonio immateriale e Copyright   5
Distribuzione e preformance pubbliche   5
Prova finale   10

Una volta perfezionata l'iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasoOnLine”, dove potrà reperire tuti gli strumenti didattici elaborati che saranno a sua disposizione 24h su 24h.

  • Lezioni video on-line
  • Documenti cartacei
  • Bibliografie e Sitografie
  • Test di valutazione

E' prevista una prova finale scritta in presenzaGli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (modalità scritta).

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:·         Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.
 

MA673 - Music Business  (I Edizione)

Gli Obiettivi specifici del Master sono i seguenti: creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno; fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l’industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni; conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all’uso di fonti audiovideo ; programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l’utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network; costruire e gestire le professioni in modo autonomo; gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

  • Anno Accademico: 2018/2019
  • Sigla: MA673
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Rilascio credenziali entro le 48 ore
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1500 euro.

Tematica SSD CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1   5
Il patrimonio audiovisivo-Risorse e Fonti   5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV   5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2   5
Il patrimonio audiovisivo italiano 2   5
Music Businnes & Finance   5
Marketing Plan   5
Comunicazione & Media   5
Social Network & Espansione professionale   5
Comunicazione & Media. Online, Mobile and...   5
Prova finale   10

Una volta perfezionata l'iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasoOnLine”, dove potrà reperire tuti gli strumenti didattici elaborati che saranno a sua disposizione 24h su 24h.

  • Lezioni video on-line
  • Documenti cartacei
  • Bibliografie e Sitografie
  • Test di valutazione

E' prevista una prova finale scritta in presenzaGli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.Gli esami finali si terranno presso le sedi di Roma e Napoli. Ulteriori sedute d'esame si potranno tenere in altre sedi UniPegaso – come Bologna, Palermo, Torino – previo raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 30.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (modalità scritta).

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:·         Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

MA664 - Giornalismo e comunicazione (3  Edizione)

Il Master in “Giornalismo e comunicazione” ha la finalità di formare figure esperte nel settore dell’informazione. La componente di Esperti di chiara fama, che collaborano al piano formativo del master, consente di progettare contenuti e definire competenze necessarie e strategiche per “abitare” la società postmoderna caratterizzata dalla comunicazione. La competenza degli Esperti sulle tecniche di comunicazione, sulle inchieste, sul giornalismo, sugli strumenti e i modelli di comunicazione, consentirà agli interessati di padroneggiare gli strumenti cognitivi e metacognitivi necessari per affrontare con padronanza e competenza il settore del giornalismo e della comunicazione.

  • Anno Accademico: 2018/2019
  • Sigla: MA664
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Rilascio credenziali entro le 48 ore
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Il giornalismo d'inchiesta   3
Il giornalismo radiofonico   3
Politica e giornalismo   2
Telegiornali e informazione in tv   4
L'informazione televisiva all news integrata con i nuovi mezzi   3
Elementi di diritto per il giornalismo   2
L'intervista, gestione dei rapporti con i partner commerciali   3
L'infomazione economica   3
La cronaca   4
L'informazione locale in un contesto globale   3
I quotidiani e la loro evoluzione, dall'inchiostro all'ink digitale   4
Teoria e tecniche dei nuovi media   4
L'informazione e l'evoluzione da testata giornalistica a brand commerciale   5
Giornalismo culturale, evoluzione e contemporaneità   4
L'informazione e il Vaticano, dalla crisi di Vatileaks al nuovo corso di Francesco   4
Prova finale   9

 

Il Master in “Giornalismo e comunicazione” ha la finalità di formare figure esperte nel settore dell’informazione.  La componente di  Esperti di chiara fama, che collaborano al piano formativo del master, consente di progettare contenuti e definire competenze necessarie e strategiche per “abitare” la società postmoderna caratterizzata dalla comunicazione. La competenza degli Esperti sulle tecniche di comunicazione, sulle inchieste, sul giornalismo, sugli strumenti e i modelli di comunicazione, consentirà agli interessati di padroneggiare gli strumenti cognitivi e metacognitivi necessari per affrontare con padronanza e competenza il settore del giornalismo e della comunicazione.
Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

È prevista una prova finale in presenza.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento della prova finale in presenza.

 

Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento; Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale}