Mercoledì, Luglio 17, 2019

AREA-GIURIDICA ECONOMICA

MA1011 - Medicina legale civilistica  (1 Edizione) Approfondire, promuovere e divulgare la scienza medico legale civilistica, con particolare riferimento alle assicurazioni sociali e private, nel cui ambito si collocano l’Infortunistica del lavoro, le Malattie professionali, l’Assicurazione di previdenza sociale, le Assicurazioni private del ramo vita, infortunio e/o malattia. Inoltre verranno trattate le obbligazioni di risultato e di mezzi che caratterizzano giuridicamente le cure estetiche, nonchè i moderni aspetti della bioetica - anche alla luce delle recenti sentenze giurisprudenziali - e le tematiche inerenti alla deontologia professionale e al codice disciplinare che riguarda tutti i professionisti della salute iscritti negli Albi professionali e/o dipendenti dello Stato.

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA1011
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.


TEMATICA SSD CFU
Metodologia medico-forense   10
Bioetica e deontologia   5
Medicina legale delle assicurazioni   15
Traumatologia forense   10
Medicina estetica e responsabilità   10
Prova finale   10

 

Laureati in giurisprudenza, scienze biologiche, biotecnologie, medicina e chirurgia, odontoiatria, scienze infermieristiche, scienze motorie e lauree affini

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

Gli esami finali si terranno presso la sede di Napoli.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50, gli esami potrebbero essere svolti nelle sedi d'esame, in Italia, dell'Ateneo.

 

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Partecipazione ad eventuali seminari in presenza ;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo

  • Lauree di primo e secondo livello;  
  • Laurea specialistica o magistrale.

MA1005 - Principi storico-filosofici del diritto (2 Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA1005
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1575 ore
  • Cfu: 63
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Storia e istituzioni del diritto romano IUS 18 15
Storia del diritto medievale e moderno IUS 19 9
Filosofia del diritto e dell'interpretazione IUS 20 15
Diritto privato comparato IUS 02 9
Diritto ecclesiastico IUS/11 6
Diritto Internazionale IUS/13 9

 


Il Master è finalizzato alla conoscenza e alla comprensione delle fonti del diritto e dei principi base del diritto europeo derivati dalla tradizione culturale e pratica frutto dell’esperienza romanistica.La preparazione acquisita durante il master consentirà di affrontare con padronanza lo studio delle discipline giuridiche previste nel corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi al corso di laurea in Giurisprudenza (LMG01).


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.


Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento delle prove in presenza relative ai singoli esami;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza;
  • Valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.


Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

 

MA986- Studi giuridici: processi comunitari e internazionali (1 Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA986
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro le 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 800 euro.

TEMATICA SSD CFU
Diritto privato IUS/01 9
Diritto Civile IUS/01 9
Diritto Ecclesiastico IUS/11 6
DIRITTO INTERNAZIONALE E PUBBLICO IUS/13 9
ECONOMIA E POLITICA INTERNAZIONALE SECS-P/01 9
ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/07 6
DIRITTO DELL'ECONOMIA IUS/05 6
DIRITTO FALLIMENTARE IUS/04 6

 

Il Master si propone di formare nuove professionalità con competenze specifiche in ambito giuridico economico in grado di poter operare in organismi internazionali, enti pubblici, organizzazioni non governative e imprese con propensione all'internazionalizzazione.Gli obiettivi del corso sono quelli di fornire una conoscenza dell’ordinamento statutale italiano, comunitario e internazionale per poter comprendere ed approfondire i nuovi assetti giuridici ed economici mondiali.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  1. Lezioni video on-line;
  2. documenti cartacei appositamente preparati;
  3. bibliografie;
  4. sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  5. test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:
  1. Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  2. Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  3. Partecipazione alle attività di rete;
  4. Superamento di una prova finale in presenza per ciascun insegnamento previsto da bando;
  5. Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.
 

MA979 - Strategie di comunicazione pubblica e sociale (1 Edizione)

Il master ha la finalità formare figure professionali con spiccate competenze nel settore della comunicazione pubblica e/o d’impresa, professionisti capaci di elaborare, gestire e ottimizzare i flussi di comunicazione sia interna che esterna. Nel corso del Master, saperi teorici specifici andranno a fondersi a precise competenze tecniche atte allo sviluppo delle più innovative ipotesi progettuali e/o di ricerca inerenti al settore della comunicazione. Il percorso formativo prevede competenze attinenti alle discipline della comunicazione pubblica e di impresa, nonché alla filosofia delle scienze sociali e della comunicazione. I contenuti del corso sono finalizzati all’acquisizione di conoscenze/competenze specifiche che consentiranno una ottimale e moderna gestione della comunicazione nelle imprese, negli enti e/o amministrazioni pubbliche. Il master vuole rispondere in maniera adeguata alle esigenze espresse dal mercato del lavoro in materia di Comunicazione pubblica e di impresa.

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA979
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro le 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.


TEMATICA SSD CFU
Diritto dell'informazione e della comunicazione IUS09 9
Ermeneutica della comunicazione M-FIL/01  9
 Politica economica dell'informazione  SECS-P/02  6
 Teoria della comunicazione  SPS/08  6
 Psicologia del lavoro e delle organizzazioni  M-PSI/06  9
 Strategie di comunicazione d'impresa  SECS-P/08  9
 Filosofia delle scienze sociali e della comunicazione  SPS/01  6
 Promozione d'immagine e pubblicità  SPS/08  6
prova finale 3

 


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:
 
  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per
  • approfondimento);
  • Test di valutazione.


Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:
 
  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento delle prove di autovalutazione on-line;
  • prova finale (questionario a scelta multipla).

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.


Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previdente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

 

MA968 - La "Fiscalità" nei suoi aspetti giuridici, econimici e contabili (1 Edizione)L'Ateneo, in collaborazione co CONFSAL-SALFI, ha organizzato il Master di I livello in La “Fiscalità” nei suoi aspetti giuridici, economici e contabili che si caratterizza per essere un corso post-universitario che punta alla specializzazione e al perfezionamento della materia tributaria nel suo interfacciarsi con gli aspetti giuridici, economici e contabili.Esso si propone di fornire ai giovani laureati (L1) in materie economiche e giuridiche, praticanti e giovani professionisti (dottori commercialisti e avvocati), personale dell’Amministrazione finanziaria (Agenzie Fiscali e Guardia di Finanza), le conoscenze teoriche e soprattutto pratiche ed operative, sotto i diversi profili tecnico-contabile, giuridico ed economico ai quali, come è noto, si correla la tecnica tributaria.Il Master è altresì utile per la preparazione al concorso per funzionari dell’Agenzia delle Entrate, prova tecnico-professionale, e per l’esame di abilitazione alla professione di Dottore Commercialista

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA968
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Entrate tributarie, principi costituzionali   5
Irpef   5
Ires   5
Determinazione del reddito d’impresa   5
Irap, Iva   5
Mezzi di contrasto all’evasione - L’accertamento tributario   5
Sanzioni amministrative e penali   5
Mezzi deflattivi del contenzioso e processo tributario   5
Contabilità aziendale   5
Bilancio di esercizio negli aspetti aziendali, civili e fiscali   5
Organizzazione e gestione aziendale   5
Diritto Commerciale   5
Prova finale 4


Giovani laureati (è sufficiente la laurea L1) in materie economiche e giuridiche, praticanti e giovani professionisti (dottori commercialisti e avvocati), funzionari delle Agenzie Fiscali e personale militare della Guardia di Finanza

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine” dove potrà reperire gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h, in particolare:

  • Lezioni video on-line
  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Bibliografie
  • Sitografia
  • Test di valutazione

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (modalità orale/scritta-Prima scritto poi orale).

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

  • Laurea Triennale 
  • Laurea Specialistica o Magistrale
  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento 

MA966 - Real Estate Management & Fianance (1 Edizione)Il corso ha l'obiettivo di fornire una formazione tecnica e operativa nella gestione delle imprese operanti nel settore immobiliare compresa la cd finanza immobiliare (fondi immobiliari chiusi, siiq, etc.).Il master fornisce una trattazione sistematica delle tematiche tipicamente gestionali e finanziarie afferenti il Real Estate. La  formazione,   erogata  attraverso  la  piattaforma  Telematica PEGASO, sarà articolata  in:videolezioni "on   line"  svolte  da  docenti  universitari  e, soprattutto, da rappresentanti delle primarie aziende  del settore, mediante case history (circa 32  videolezioni di circa 30 minuti);materiale  didattico   "on   line"       (dispense,      test     di autovalutazione,  etc),  con  i dovuti  approfondimenti di ciascuna videolezione;tre    settimane  di   stage    presso  aziende  associate ad Assoimmobiliare o, in alternativa, la realizzazione di un project worksui temi concordati con le medesime aziende.Il target del Master di I livello  è  costituito  da  laureati (compreso coloro  in  possesso della laurea triennale europea), occupati e non in aziende del settore che intendano aumentare le loro conoscenze e competenze gestionali specifiche (es. manager e funzionari che intendono intraprendere percorsi di sviluppo o avvio della propria carriera lavorativa).

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA966
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1500 euro.

TEMATICA SSD CFU
Valutazione investimenti   5
Normativa immobiliare   10
Finanza immobiliare   10
Sviluppo Immobiliare   10
Pianificazione e sviluppo urbano   5
Facility, Property e Asset Manag   10
Etica   5
Prova finale   5

 


Aziende  associate a Assoimmobiliare che prevedono  dei percorsi formativi per i loro dipendenti (management e funzionari).Dipendenti di aziende (associate e non) operanti nelsettore immobiliare, compresa la finanza immobiliare, che intendano incrementare o migliorare le loro conoscenze/competenze professionali.Occupati in aziende non operanti nel settore e giovani inoccupati che intendono dotarsi di una formazione specifica per offrire la loro professionalità anche in tale settore.


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  1. Lezioni video on-line;
  2. documenti cartacei appositamente preparati;
  3. bibliografie;
  4. sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  5. test di valutazione.


Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di valutazioneon-line;
  • superamento della prova finale in presenza.

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attivita formative.Gli esami si terranno presso le sedi di Napoli e Roma.Previo raggiungimento di un numero minimo di partecipanti si terranno presso le altre sedi dell'Ateneo.


  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale;
  • Diploma di laurea del previgente ordinamento.


MA964 - Diritto societario e legislazione antiriciclaggio  (1 Edizione)

Diritto societario e legislazione antiriciclaggio 

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA964
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Storia Economica SECS-P/12 12
Politica Economica SECS-P/02 12
Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 12
Diritto Fallimentare IUS/04 6
Diritto delle società IUS/04 6
Normativa antiriciclaggio   12

 


Il riciclaggio di denaro e le disfunzioni del sistema finanziario si pongono come vera piaga a livello nazionale e internazionale, imponendo agli operatori del settore una formazione specifica che consenta loro di maturare competenze specifiche in materia economico-finanziaria, tributaria e contabile.Il master in Economia e normativa antiriciclaggio si propone di fornire una preparazione mirata, volta alla comprensione e all’applicazione della nuova normativa antiriciclaggio. Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi al corso di laurea in Scienze Economiche (LM_56).

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento delle prove in presenza relative ai singoli esami;
  • Partecipazione ai seminari in presenza relativi alla Normativa Antiriciclaggio;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza;
  • Valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

MA963 - Diritto delle società ed economia delle aziende (1 Edizione)

DIRITTO DELLE SOCIETA' ED ECONOMIA DELLE AZIENDE

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA963
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Decreto Attivazione
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1625 ore
  • Cfu: 65
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
LE PROCEDURE CONCORSUALI: FALLIMENTO E CONCORDATO PREVENTIVO   2
I DIVERSI ATTORI DELLA RESPONSABILITA' DELLE SOCIETA'   2
ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/07 9
ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 6
POLITICA ECONOMICA SECS-P/02 12
DIRITTO FALLIMENTARE E DELLE SOCIETA' IUS/04 10
STORIA ECONOMICA SECS-P/12 12
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE SECS-P/08 12

 


Il master approfondisce il diritto delle società e l'economia delle aziende sviluppando una formazione economica e giuridica, che permetterà di formare esperti fiscali, promuovendo la formazione di competenze altamente specialistiche.Sono previsti approfondimenti specifici in tema di azioni di reponsabilità dei diversi attori nelle società, e sulle procedure concorsuali. Obiettivo del corso è la formazione di professionisti capaci di contribuire al successo delle aziende e delle società.Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi al corso di laurea in Scienze Economiche (LM_56).

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento delle prove in presenza relative ai singoli esami;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza;
  • Valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post.
Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

MA962 - Gestione delle Imprese e delle Società (1 Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA962
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.


TEMATICA SSD CFU
POLITICA ECONOMICA SECS-P/02 12
diritto fallimentare e delle società IUS/04 15
STORIA ECONOMICA SECS-P/12 12
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE SECS-P/8 12
PROVA FINALE   9


Il master approfondisce la procedura fallimentare e la gestione delle imprese e delle società sviluppando una formazione giuridica, economica e politologica che permetterà un qualificato ingresso nel mondo del lavoro soprattutto in imprese, banche, aziende, enti pubblici.Obiettivo del corso è la formazione di professionisti ed imprenditori capaci di contribuire al successo delle imprese e delle società con competenze tecniche e manageriali, preparati sulle principali problematiche legali attinenti alle imprese ed alle società.Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi al corso di laurea in Scienze Economiche (LM_56).

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento delle prove in presenza relative ai singoli esami;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza;
  • Valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.
 

MA960 - Consulente del Lavoro (1 Edizione)Il Master intende formare professionisti con competenze nell' ambito del diritto del lavoro, della previdenza e assistenza  

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA960
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1625 ore
  • Cfu: 65
  • Costo: 700 euro.

TEMATICA SSD CFU
diritto del lavoro IUS/07 6
diritto TRIBUTARIO IUS/12 10
diritto FALLIMENTARE IUS/04 10
diritto DELL'ECONOMIA IUS/05 10
diritto CIVILE IUS/01 8
diritto PRIVATO COMPARATO IUS/02 6
diritto PROCESSUALE CIVILE IUS/15 10
Prova finale   5

 


Il Master è riservato a quanti vogliano approfondire e completare le conoscenze e competenze in materia di diritto, economia ed impresa.Il conseguimento del titolo comporta l’acquisizione di crediti formativi universitari (CFU) che potranno essere riconosciuti nel corso di Laurea dell’Università Pegaso ai fini del conseguimento della Laurea Magistrale in Giurisprudenza (LMG/01).


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.


Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento di una prova finale in presenza per ciascun insegnamento previsto da bando;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza.

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.


Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.


MA959 - Metodologie di contrasto all'evasione ed elusione fiscale (1 Edizione)

Il Master è rivolto a quanti aspirano a conoscere in maniera approfondita la normativa giuridica vigente in materia di diritto fallimentare, commerciale, amministrativo con particolare attenzione al settore tributario. Una preparazione di base mirata costituirà lo strumento ideale per approcciarsi alla visione comunitaria delle nuove normative finalizzate ad arginare i comportamenti evasivi più significativi, svolgendo insieme un’azione di contrasto e di deterrenza.

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA959
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1575 ore
  • Cfu: 63
  • Costo: 800 euro.

TEMATICA SSD CFU
diritto commerciale IUS04 6
DIRITTO CIVILE IUS01 6
DIRITTO AMMINISTRATIVO IUS10 18
DIRITTO TRIBUTARIO IUS12 9
DIRITTO FALLIMENTARE IUS04 6
DIRITTO DELL'ECONOMIA IUS05 6
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA IUS14 5
DIRITTO PRIVATO COMPARATO IUS02 4
Prova Finale 3


Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento di una prova finale in presenza per ciascun insegnamento previsto da bando;
  • Superamento della prova finale che si svolgera in presenza.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti nel Master, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi presso il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.

MA955 - Amministrazione e gestione delle imprese sociali e del no profit (1 Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA785
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Economia e gestione delle imprese no profit SECS-P/08 10
Organizzazione aziendale nel no profit SECS-P/10 8
Bilancio e fiscalità delle imprese no profit SECS-P/07 8
Diritto commerciale IUS/04 8
Diritto del lavoro IUS/07 10
Istituzioni di diritto privato IUS/01 6
Diritto tributario IUS/12 5
Prova Finale 5


Il Master è rivolto al personale degli enti locali, della P.A. delle organizzazioni del cd. terzo settore, oltre che ai professionisti che intendano specializzarsi in un settore oggi nevralgico per l’economia e lo sviluppo globale, oltre che del nostro Paese.Il percorso di studi proposto è rivolto sia a coloro che operino nelle organizzazioni del terzo settore ed intendano potenziare le proprie competenze, sia a coloro che, nei contesti pubblici e privati, intendano promuovere la costituzione di enti no profit ed occuparsi della relativa gestione. 

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  1. Lezioni video on-line;
  2. documenti cartacei appositamente preparati;
  3. bibliografie;
  4. sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  5. test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di valutazione on-line;
  • superamento della prova finale in presenza.

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

MA954 - E-Government e E-Management nella Pubblica Amministrazione (1 Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA954
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Istituzioni di diritto pubblico IUS09   10
Diritto dell’ Unione europea   10
Diritto Amministrativo   10
Economia e gestione delle imprese   10
Statistica economica   8
Diritto penale IUS 17   8
Prova Finale 4


Il Master si propone di formare operatori, funzionari e dirigenti della P.A. sotto il profilo teorico, metodologico ed operativo, tenendo conto delle più recenti riforme della P.A. e dei piani di E-Government varati a livello sovranazionale, statale e regionale.Il presente Master si pone l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti conoscenze relative all’area organizzativa, socio-economica, gestionale e le caratteristiche strutturali delle organizzazioni pubbliche e dei relativi processi di funzionamento; le capacità interpretative dei fenomeni organizzativi e socio-economici: le capacità di governo e di direzione. 

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  1. Lezioni video on-line;
  2. documenti cartacei appositamente preparati;
  3. bibliografie;
  4. sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  5. test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di valutazioneon-line;
  • superamento della prova finale in presenza.

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.
 

MA1055 - Il ruolo del curatore nella novellata liquidazione giudiziale (1° Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA1055
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 450 euro.

TEMATICA SSD CFU
La riforma del diritto concorsuale – gli organi della Procedura – gli effetti del fallimento sul patrimonio del debitore e rispetto ai creditori   6
Il Curatore Fallimentare: funzioni, poteri, doveri,responsabilita' civile e penale- gli adempimenti iniziali prima parte   6
Gli adempimenti iniziali seconda parte - relazione ex art. 33 e rapporti riepilogativi   6
I giudizi pendenti – la ricostruzione del patrimonio ed i rapporti giuridici pendenti   6
Gli adempimenti del Curatore volti ad accertare il passivo – le domande di ammissione al passivo – l’accertamento del passivo – profili processuali: l’opposizione allo stato passivo   6
Il programma di liquidazione   8
Il rendiconto di gestione – i piani di riparto – i Singoli casi di chiusura della Procedura – soluzioni concordate della crisi – la procedura di sdebitazione   6
I rapporti tra i procedimenti penali e la Procedura fallimentare   6
I reati fallimentari   4
Profili fiscali e tributari   4
Prova finale 2


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Approfondimenti facoltativi in presenza;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza in modalità scritta.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Laurea in Giurisprudenza ed Economia.

 

MA1021 - Management della Polizia Locale: sicurezza urbana e gestione strategica dei comandi (1° Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA1021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1000 euro.

TEMATICA SSD CFU
Diritto amministrativo   10
Diritto commerciale   10
Codice degli Appalti   10
Legislazione pubblica sicurezza e antiterrorismo   10
Polizia amministrativa e commercio   10
Codice della strada e tecnologie per il controllo   6
Il rendiconto di gestione – i piani di riparto – i Singoli casi di chiusura della Procedura – soluzioni concordate della crisi – la procedura di sdebitazione   6
Seminari tematici(tecniche difesa, polizia ambientale, personale)   0
Prova finale   4
   


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

Il Master individua un percorso didattico che integra un approccio di tipo accademico ad uno di tipo specialistico-professionalizzante ed ha la finalità di formare i destinatari su conoscenze giuridico-sociologiche specifiche e verso skills appropriate, necessarie all’assunzione di ruoli di responsabilità e di comando dei Corpi e dei Servizi di Polizia Locale gestiti dalle EE.LL.  Gli otto moduli didattici nei quali è suddiviso il Master perseguono lo scopo di fornire gli elementi conoscitivi avanzati per la conduzione delle strutture di Polizia Locale, mediante l’individuazione e l’analisi di innovativi aspetti inerenti la gestione manageriale delle risorse umane nel contesto di un percorso giuridico, tecnico e sociologico strettamente collegato alle principali competenze della Polizia Locale, così come si vanno configurando nel processo in atto di evoluzione delle politiche della sicurezza, la cui concreta attuazione è demandata proprio alle autonomie territoriali.Alla luce delle profonde innovazioni introdotte dalle riforme costituzionali nelle attività amministrative delle Autonomie Locali è infatti individuato nella Polizia Locale il soggetto destinatario della gestione di molte delle problematiche della sicurezza urbana, in un ruolo delicato e difficile, rivolto sia al confronto con le attività criminali che al rapporto di comunicazione e relazione con la cittadinanza, nonché alla interpretazione delle aspettative e dei bisogni di sicurezza emergenti nella società. Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi al corso di laurea in Scienze Economiche (LM_56) o Giurisprudenza.


Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Partecipazione ai seminari in presenza (non obbligatori);
  • Superamento delle prove in presenza relative ai due singoli insegnamenti (Dritto amministrativo, Diritto commerciale);
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (la prova verterà sulle tematiche dal modulo 3 al 5).

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale

MA1018 - Anticorruzione, Trasparenza e Privacy (1° Edizione)

  • Anno Accademico: 2019/2020
  • Sigla: MA1021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda
  • Tipologia: MASTER di 1° livello
  • Durata: 1500 ore
  • Cfu: 60
  • Costo: 1200 euro.

TEMATICA SSD CFU
Profili generali in tema di legalità, prevenzione della corruzione e trasparenza dell’azione amministrativa   5
Decreto legislativo in materia di prevenzione della corruzione - ruolo dell'ANAC   5
Tipologie di enti soggetti alla normativa anticorruzione e trasparenza   5
Il responsabile della prevenzione della corruzione Redazione dei piani Responsabilità e sistema dei controlli   5
Il responsabile della trasparenza. Redazione dei piani Accesso civico   5
La tutela della privacy in maniera di trattamento dei dati personali: l'entrata in vigore del nuovo GDPR, General Data Protection Regulation (Regolamento UE 2016/679)   5
I principi guida della nuova normativa europea. La privacy by-design e la privacy by-default. La responsabilizzazione dei soggetti (accountability). I nuovi obblighi per le Amministrazioni, le nuove procedure e le nuove figure   5
Le Linee guida del Gruppo di lavoro art.29 concernenti la valutazione di impatto sulla protezione dei dati ai sensi del GDPR   5
La progettazione dei documenti informatici nell'ottica del rispetto della privacy e l'individuazione di specifiche tecniche di tutela della sicurezza   5
Le best practices sulla sicurezza dei dati personali. L'individuazione del responsabile della privacy e degli incaricati al trattamento dei dati personali.   5
L'obbligatorietà della nuova figura del Data Protection Officer (DPO) per tutte le Pubbliche amministrazioni (Regolamento UE 2016/679). Ruolo, funzioni e requisiti soggettivi. Gli adempimenti operativi connessi alle figure che operano in qualità di amministratori di sistema.   4
Stage / Project work   3
Prova finale   3


Il corso si propone di analizzare le misure e le metodologie tecniche e gestionali che il DPO e gli altri soggetti responsabili del trattamento dei dati  personali devono mettere in pratica al fine di rispettare al contempo i nuovi obblighi del GDPR e le prescrizioni in materia di trasparenza e accesso civico.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.